Re:Humanism 2
PROGETTO DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

SERVIZI

  • Nuovo sito web
  • Brand Identity
  • Mostra al museo MAXXI 
  • Produzione foto e video
  • Evento digitale
  • Programma talk 
  • Campagne social

IL CLIENTE

Re:Humanism è un’associazione culturale, nata nel 2020 per strutturare una serie di attività come mostre, festival, conferenze e progetti educativi al fine di indagare il rapporto tra umanesimo e scienza, con un importante focus legato alla ricerca sull’intelligenza artificiale.

Il progetto è partito nel 2018 grazie al generoso supporto di Alan Advantage, una società di consulenza per l’innovazione focalizzata sull’open innovation e sullo sviluppo del business delle startup.

L’attività principale di Re:Humanism è il premio d’arte, giunto alla sua seconda edizione e caratterizzato da una open call per artisti internazionali, premi economici e un’importante mostra su Roma.

Dopo il lancio del premio d’arte, Re:Humanism persegue l’obiettivo di ampliare il proprio raggio d’azione, impegnandosi anche in altre attività culturali, di ricerca e formative.

DETTAGLI DEL PROGETTO

In occasione della seconda edizione intitolata Re:define the boundaries, Hueval è stato il partner tecnico di Re:Humanism Art Prize.

Il nostro team ha supportato lo staff curatoriale nella concezione dell’identità visiva e nell’allestimento della mostra finale che si è tenuta nel maggio 2021 al MAXXI.

La trasformazione dei concetti di corpo e identità nell’era dell’intelligenza artificiale e le conseguenti implicazioni politiche, i nuovi modi di produzione, i cambiamenti portati dalla robotica e dal machine learning, la definizione di un approccio antropologico all’IA e le visioni sul futuro del nostro Pianeta sono tutti temi chiave di questa edizione. Temi che gli artisti hanno interpretato seguendo percorsi diversi.

Il nostro team ha supportato la curatela artistica in modo continuativo dal concept per il lancio della nuova call for artists 2020 all’allestimento della mostra al Maxxi di Roma tenutasi per tutto il mese di Maggio 2021.

Nello specifico ci siamo occupati di:

  • Ideazione del nuovo sito web re-humanism.com.
  • Ideazione del nuovo concept grafico per la nuova edizione dell’Art Prize.
  • Allestimento spazi espositivi al Maxxi e video.
  • Realizzazione servizio fotografico per opening e mostra allestita.
  • Realizzazione video interviste in loco + altri video.
  • Organizzazione conferenza stampa in streaming.
  • Produzione gadget.
  • Project Management e Accounting dedicato.
  • Ideazione e produzione supporti stampa.
  • Gestione prenotazione biglietti online.
  • Organizzazione e regia di n.5 Talk online dedicati all’evento.
  • Gestione campagne social.

IDEA CREATIVA

Il programma Re:Humanism, unico nel suo genere, ha da sempre un’identità fortissima, complessa e articolata, figlia del connubio tra arte contemporanea e intelligenza artificiale che è alla base del progetto.

In Hueval abbiamo affiancato la curatela nel creare una nuova identità visiva che riuscisse a raccontare per immagini il core concept di RE:DEFINE DE BOUNDARIES, in un momento storico complesso, caratterizzato dall’incertezza e dal distanziamento forzato, in cui il digitale è diventato coattamente strumento unico di fruizione in svariati settori.

Il risultato, visibile in primis tra le pagine del nuovo sito web, è un racconto per video, suoni, testi e immagini che traghetta Re:Humanism dalla call for artists alla mostra presso il Maxxi di Roma.

MARKETING E COMUNICAZIONE

Abbiamo supportato RE:DEFINE THE BOUNDARIES tramite apposite campagne di comunicazione e marketing dedicate alla promozione della call for Artists, allo storytelling sugli artisti in gara e sulle loro opere e alla prenotazione dei biglietti per la mostra al Museo Maxxi.

Abbiamo prodotto svariate tipologie di supporti promo, come brochure, cartoline e shopper: oggetti fisici, tangibili, preziosi nei giorni della tanto agognata apertura al pubblico in presenza. Abbiamo inoltre prodotto un fotoreportage completo del giorno di apertura mostra e una serie di video promozionali con i protagonisti della nuova edizione.

ALLESTIMENTO SPAZI ESPOSITIVI

L’allestimento della mostra, ad opera della curatela di Re:Humanism, è stato supportato da Hueval sin dalla fase di ideazione e progetto, fino all’allestimento vero e proprio presso gli spazi museali.

NETWORKING ed EDUCATION

L’Art Prize 2021 è stato, oltre ad un evento dall’indiscusso successo di pubblico e critica, anche uno spazio di networking fisico e di divulgazione cross-disciplinare. Abbiamo organizzato il programma di video talk legato a RE:DEFINE THE BOUNDARIES con 5 appuntamenti in LIVE streaming sul canale Youtube di Re:humanism, con esperti internazionali e protagonisti legati ai temi dell’Art Prize 2020-21.

CHIEDICI UNA CONSULENZA STRATEGICA

Share This Project

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram